Domande o dubbi? Contattami
Corso base di cucina italiana - Giacomo Zangrando
cucina

I corsi in aula

Corso base di cucina italiana

Il corso è pensato per chi ha poca dimestichezza con la cucina e vuole dare una svolta alle proprie capacità culinarie. É ideale per imparare a selezionare gli ingredienti, usare le giuste tecniche di preparazione, cottura e presentazione dei piatti, mettendo in pratica anche qualche trucco da Chef!
Oltre ad imparare a cucinare i piatti stabiliti nelle lezioni, sarà facile mettere in pratica anche a casa e in altre preparazioni i trucchi del mestiere, seguendo semplici consigli per la riuscita di primi e secondi piatti.

Gli obiettivi del corso sono:

  • conoscere gli ingredienti base della cucina italiana
  • imparare a realizzare piatti classici
  • capire come combinare sapori e colori
  • imparare a sperimentare con le materie prime
  • usare le attrezzature da cucina più adeguate per ogni preparazione.

PIANO DIDATTICO

Lezione 1: Ortaggi e salse (vellutata di zucca e patate, besciamella, crespelle vegetariane con ragù di verdure)
Lezione 2: Pasta fresca e sughi (tagliatelle al ragù, cappellacci ripieni al pomodoro e pesto di basilico, risotto alla milanese)
Lezione 3: Carne e le sue cotture (polpette al sugo, arrosto di vitello, cesar salad)
Lezione 4: Pesce (fritto misto, insalata di piovra alla mediterranea, branzino ai ferri con ratatouille di verdure)

COSA TI REGALO!

  • un piccolo kit di benvenuto (block-notes, penna, bottiglietta di acqua)
  • il ricettario delle preparazioni che faremo durante le nostre lezioni
  • un prodotto a sorpresa
  • un codice sconto del 20% per l’acquisto di farine presso lo shop online di Molino Rachello
  • uno sconto 10+10% su tutte le attrezzaature da cucina, pasticceria (e non solo) presso l’Hotelmarket Forniture alberghiere di Jesolo
  • assistenza WhatsApp per 1 anno su tutti gli argomenti del corso
  • l’attestato di partecipazione (così puoi mostrare a tutti quanto sei bravo!)

NORME ANTI COVID-19: Ci tengo alla mia e alla vostra salute; per questo tutti i corsi sono svolti nel pieno rispetto delle norme anticontagio.

Informazioni sul corso
Quando: 
23 febbraio e 2, 9, 16 marzo
Turno 1: 
da 15:00:00 a 17:30:00
Turno 2: 
da 19:30:00 a 22:00:00
Dove: 
San Donà di Piave (VE)
Tipologia: 
In aula
A chi si rivolge: 
Principianti
Difficoltà: 
Costo: 
199 € iva inclusa
Condizioni di utilizzo
Docente: Giacomo Zangrando, Chef.
Date del corso: 23 febbraio e 2, 9, 23 marzo, San Donà di Piave (l’indirizzo verrà fornito al momento dell’iscrizione)
Orari:Primo turno dalle 15.00 alle 17.30 / Secondo turno dalle 19.30 alle 22.00.
Pagamento: tramite bonifico bancario o carta prepagata tramite circuito Paypal. Una volta ricevuto, sarà inviata una mail di conferma con la fattura.
Numero partecipanti: nel rispetto delle normative vigenti per covid-19, il corso sarà disponibile ad un massimo di 5 persone. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

  • Il titolare del corso, Giacomo Zangrando, ha la facoltà di annullare, sino al giorno prima, l’evento formativo oggetto del contratto qualora non sia raggiunto il numero minimo degli iscritti o per qualsiasi altro motivo che non consenta il buon esito del corso stesso. L’annullamento è comunicato al corsista per iscritto o telefonicamente ai recapiti indicati al momento dell’iscrizione. Resta inteso che in caso di annullamento o di cancellazione dell’evento formativo, per qualsiasi causa, la responsabilità di Giacomo Zangrando sarà limitata alla restituzione al cliente della quota di partecipazione, con esclusione del diritto del cliente a qualsivoglia risarcimento o indennità, a qualsiasi titolo; l’eventuale rimborso avverrà entro il termine di 30 giorni lavorativi dalla data dell’evento annullato, a meno che il corsista non opti per utilizzare la somma versata in altri corsi a catalogo. Tale somma potrà essere utilizzata dal corsista a tale scopo entro un anno.
  • Giacomo Zangrando si riserva il diritto, in ragione di sopravvenute esigenze organizzative, di apportare all’evento formativo in oggetto variazioni di date e sedi nonché di programmi, da comunicarsi al corsista entro 2 giorni dall’inizio del corso, per iscritto o telefonicamente, ai recapiti indicati al momento dell’iscrizione. Per cause di forza maggiore, indipendenti dalla volontà dal titolare del corso e non controllabili in alcun modo, che rendessero impossibile il regolare svolgimento del corso, il titolare del corso si riserva il diritto di differirlo anche senza alcun preavviso. Resta inteso che in caso di rinvio dell’evento formativo, per qualsiasi causa, il corsista potrà richiedere la somma versata solamente in caso di annullamento del corso e non in caso di spostamento. Qualora il corsista non intenda o non possa partecipare alla data nuova stabilita, potrà lasciare la somma versata come acconti o saldi per ulteriori corsi, con esclusione del diritto del corsista a qualsivoglia risarcimento o indennità, a qualsiasi titolo nei confronti del titolare del corso. Tale somma potrà essere utilizzata dal corsista a tale scopo entro un anno.
  • Il corsista ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato fino a 10 giorni prima dell’inizio del corso. Nel caso il corsista decida di avvalersi di tale diritto, dovrà darne tempestiva comunicazione. In questo caso nei 30 giorni lavorativi successivi alla ricezione della comunicazione di recesso saranno rimborsati tutti i pagamenti effettuati dal corsista.
  • Il corsista si impegna a non divulgare informazioni apprese durante i corsi, a non riprodurre, distribuire o divulgare il materiale didattico e/o qualsivoglia documentazione messa a sua disposizione per le finalità formative. Il corsista si impegna, altresì, a non svolgere, né a far svolgere ad altri corsi, basati su detta documentazione essendo tutto il materiale del corso di esclusiva proprietà di Giacomo Zangrando. Il corsista si impegna altresì a non comunicare a terzi, a non inoltrare, reindirizzare o diffondere in altro modo i messaggi del docente né degli altri partecipanti al corso.
  • Il corsista si impegna quindi a non copiare e/o realizzare nemmeno in minima parte il suddetto corso mai in futuro, né per conto proprio né tramite terzi. Il corsista non può effettuare lavori sulla formazione che risultino in concorrenza con Giacomo Zangrando, né per conto proprio né per terzi, sia come dipendenti sia come collaboratori esterni
  • Giacomo Zangrando è titolare del diritto d’autore e/o del diritto di sfruttamento in esclusiva di tutto il materiale didattico e del programma relativi al corso, recanti precisi diciture, marchi registrati e format collaudati. Ogni riproduzione, divulgazione e commercializzazione del predetto materiale anche parziale, in assenza di previa ed espressa autorizzazione di Giacomo Zangrando, così come qualsiasi atto che possa arrecare pregiudizio, direttamente o indirettamente al titolare dei relativi diritti di proprietà intellettuale, sarà da intendersi abusiva e farà insorgere in capo al trasgressore tutte le responsabilità previste in materia.
  • Non sarà concesso a nessun corsista e in alcun modo di effettuare riprese video delle lezioni; sarà solo concesso scattare foto.
  • Durante lo svolgimento del corso in aula potranno essere acquisite delle immagini, anche di natura ritrattistica, o dei video che riprendono il corsista. Più precisamente Giacomo Zangrando potrà effettuare delle fotografie o delle riprese video direttamente o avvalendosi di soggetti terzi che operano nell’interesse e per conto dello stesso. In tal modo Giacomo Zangrando acquisirà tutti i diritti derivati e conseguenti sul materiale fotografico e video così realizzato. Con riferimento a dette immagini (foto e video) scattate e/o riprese in occasione del corso, il corsista autorizza, a titolo gratuito, senza limiti di tempo, anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore, alla eventuale pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma delle proprie immagini sui siti internet, e-mail, social media, carta stampata ed ogni altro mezzo di diffusione di proprietà o controllato da Giacomo Zangrando, nonché autorizza la conservazione delle foto e dei video stessi negli archivi informatici del titolare del corso e prende atto che la finalità di tali pubblicazioni sono meramente di carattere informativo ed eventualmente promozionale.

Un altro corso che ti potrebbe piacere
Corso sulla pasta fresca e trafilata
Tagliatelle, fusilli, bucatini, ravioli e cappellacci: lo sai che in una mattinata puoi imparare a preparare tutti questi tipi di pasta? Imparerai le basi e conoscerai i trucchi per replicare a casa la tua pasta preferita, sapendo sempre quale sugo o ripieno abbinare e senza mai sbagliare la cottura!
Vuoi vedermi all'opera sui social? Segui le mie dirette!
Chi mi ha insegnato a cucinare?